Letture sotto l'ombrellone - segnalibri

by Giuliana






Per la mia piccola grande donna ho regalato questo libro ed ho preparato, con avanzi di un tessuto Ikea, questo segnalibro.
Per la sottoscritta, estate fa rima con lettura.
Non la pensa così la Bri, perchè ha una vera allergia per i libri, con mio sommo dispiacere.
L'intento, quindi, è stato di creare qualcosa di sfiziosetto e nello stesso tempo utile.




Per l'interno ho utilizzato del cartoncino rigido e ho rifinito con questa perla, residuo da un vecchio fermaglio anni '80.
Per le mie letture, invece, ho preparato questo utilizzando della carta da pacchi.








Piuttosto orientaleggiante, mi sono ispirata a "Seta" di Baricco, infatti la frase riportata proviene proprio dal libro:


E' uno strano dolore
morire di nostalgia
per qualcosa che
non vivrai
mai.






11 Response to "Letture sotto l'ombrellone - segnalibri"

  1. amrita Says:

    a,ma allora è proprio passione ikea!;O)

  2. amrita Says:

    giùù,ti dovevo dire una cosa.dopo il tuo articolo sulle stoffine ikea,da mezza suonata che sono ho pensato bene di scrivere 2 righe al rep.commerciale di ikea italia.attraverso il loro sito.mi son presentata,e ho fatto presente loro che visto che fanno 4 pubblicazioni ufficiali annuali,più una serie di mini riviste con informazioni sui prodotti ikea,sulle curiosità delle applicazioni,eccetera,eccetera,eccetera,......avrebbero potuto dedicare 2 righe 2 a noi povere affezionate italiane,che di creatività campiamo,e che un pò ovunque,periodicamente andiamo a fare acquisti nei vari punti vendita per cercare le materie prime.
    forse ho sbagliato indirizzo,o come altri miei messaggi recenti non è arrivato a destinazione.bo.fatto sta che io senza una risposta esauriente nun ce so sta!così in pausa oggi ho fermato lo store menager di rimini,e gli ho buttato lì sta cosa,e mi ha dato un indirizzo interno al quale rivolgermi.lunedì con calma butto giù 2righe e allego anche il tuo link con l'articolo sulla stoffa. :O)sai che soddisfazione???

  3. Perline e bottoni Says:

    Anche io adoro leggere, d'estate e d'invrno, in primavera ed in autunno, ma i miei segnalibri sono molto meno raffinati dei tuoi: dallo scontrino alla cartolina, dal post it al foglio di quaderno. Qualunque cosa, purchè serva ad evitare le orecchie alle pagine: mi sembra una mancanza di rispetto al libro.

  4. pattygu Says:

    ciao, la passione per la lettura secondo me viene col tempo e soprattutto quando di tempo non ce n'è... belli i segnalibri!!!ciao

  5. La stanza di Miss Lizzie Says:

    Ad Amrita: lodevole la tua iniziativa, e mi fa piacere che ti fai portavoce di noi crafterine.
    Per l'Ikea sarebbe un'ulteriore ritorno pubblicitario, no?
    Fammi sapere gli sviluppi.
    Un abbraccio
    Per P&B: proprio per ovviare la poca cura che ho nel sfogliare i miei libri, è nata l'idea del segnalibro, perchè oltre alle orecchie, appunti, sottolineature e chi più ne ha più ne metta...
    Per Pattygu: concordo, spero solo che con la maturità nasca finalmente questa passione ..non perdo la speranza

  6. silvia Says:

    ciao Giuliana
    io sono bergamasca, ma sul confine, più vicina a brescia che a bergamo in effetti... magari ci siamo incrociate all'ikea, una comune passione a quanto vedo!!!
    complimneti a te per le tue creazioni... la mini bag qui sotto è bellissima, e i segnalibri deliziosi
    buona settimana
    silvia

  7. Amalia Says:

    Ciao Giuliana,
    era da un pò che non passavo da te, quant'è bella la bag che hai creato, così come i segnalibri. Anche per me, l'estate è sinonimo di lettura, adesso sto leggendo Un uomo di Oriana Fallaci,
    buone vacanze!
    Amalia

  8. La stanza di Miss Lizzie Says:

    Benvenuta Silvia!
    Grazie di essere passata nella stanza, ora ci vedremo più spesso!
    Ad Amalia: grazie dei complimenti! Io, invece, sul comodino ho rimesso i romanzi di Camilleri, ho ancora voglia di tuffarmi nelle atmosfere di Montalbano.
    Sarà forse perchè quest'anno vado in vacanza in Sicilia? Mah...

  9. Mammagiramondo. Says:

    Oh, questo è il mio mondo, libri, segnalibri,...
    I libri adoro leggerli, toccarli, annusarli e anche solo guardarli.
    P.S ma lo sai che qualche anno fa (tanti) ho conosciuto Baricco? Davvero una persona particolare!
    Un bacione

  10. La stanza di Miss Lizzie Says:

    Per MammaG.: risico, risico!
    Baricco! Che incontro!
    Mi racconterai i dettagli ....
    Bacioni

  11. Cembolina Says:

    guarda un po' qui...

    http://cembolina.style.it/255/strano-dolore

    scritto il 19/05/2008. per la cronaca...

    :-)