Da Lizzie a Lizzie

by Giuliana











Scelta ardua....

Ma a me intriga il Darcy sotto la pioggia, geloso fino al midollo solo nominando il nome di Wickam, scena che nella trasposizione della BBC il Darcy-Firth non palesa nemmeno...

Vabbè, alla fine giù dalla torre non butto nessuno, anzi, me li tengo tutti e due....








9 Response to "Da Lizzie a Lizzie"

  1. Anna Says:

    Carissima,lo sai che mi hai fatto venir voglia di rileggere Orgoglio e Pregiudizio, che avevo letto(studiato)all'università?Un buon mercoledì.Ciao.

  2. Mony Says:

    Mannaggia a me che non ho mai visto/letto Orgoglio e pregiudizio!!
    Un vero peccato...però non c'è che dire: questo Colin sotto la pioggia, non lo butterebbe giù proprio nessuno, credo!;)

  3. Amalia Says:

    Bellissimo Orgoglio e pregiudizio, non so quante volte l'ho letto,
    abbiamo gli stessi gusti!
    Ciao,
    Amalia

  4. Certain Creatures Says:

    quanto mi piace questo film... davvero bello! ;)
    Francesca
    x

  5. The Indie Handmade Show Says:

    Cara Giuliana, con tutto il rispetto per questi bellissimi attori, io li butterei giù entrambi e mi terrei stretto stretto il Mr Darcy che ho creato nella mia mente leggendo il libro a 16 anni... Sono passati 11 anni e varie riletture e resta sempre lui il mio preferito.. Tu che ne pensi?
    Buona giornata,
    maria

  6. elena fiore Says:

    Ah! Ma questa Miss Lizzie ti è entrata dentro fino al midollo :-) !!!
    Pensa che io questo film l'ho guardato incuriosita da Meg Ryan che in "C'é posta per te", ne faceva una bandiera...
    Strani percorsi!
    Buona giornata, ciao.
    elena

  7. La stanza di Miss Lizzie Says:

    @Anna: buona lettura!
    E' un classico che non tramonta mai, ogni volta che lo rileggo trovo spunti sempre nuovi...
    @Mony: non confondere Colin con Matthew, altrimenti le fans Firthiane ti spellano vive! Devi vedere la versione inglese, quella del '96(? credo) e poi capisci il fascino che questa storia comporta.
    @Amalia: sono contenta che abbiamo questa passione che ci accomuna.
    Un abbraccio
    @Francesca: ecco un'altra fan, apriamo un club? Un bacio
    @Maria: hai ragione, ma io devo dare un volto, un lembo di pelle al protagonista del libro che leggo, sempre che il film sia una degna trasposizione del testo.
    Per gli appassionati della Austen, quello della BBC sembrerebbe di sì, è più curato nei dettagli, anche se qualche incongruenza c'è (ma si parla sempre di trasposizione cinematografica). Che dire, gli attori sono bonazzi tutti e due, peccato solo che Mr. Darcy sia solo un personaggio di fantasia e nella realtà, uomini così, è difficile trovarli....
    @elena fiore: mea culpa, amo il libro e i films che ne hanno tratto!
    Comunque devo chiarire per chi ha perso un puntata: ne è nata una diatriba tra me http://chiamatemilizzy.blogspot.com/2009/09/x-giuliana.html per quale attore identificasse meglio Mr. Darcy, tutto qui.
    P.S. Ci credi? La mia curiosità è nata pure dal film con la Ryan ("parole come iattura"....ecc.), ma anche dal "Diario di Bridget Jones". Hai mai visto i contenuti speciali, quando viene intervistato Firth e gli viene chiesto della scena del lago (famosissima)?
    Mi fermo qui, altrimenti intavolo un dibattito....
    Bacioni a tutte.

  8. lizzy Says:

    Lo confermo, Colin firth è il mio preferito come interprete di darcy; ma il film del 2005 è comunque molto bello; bella la fotografia, l'ambientazione (te la saresti immaginata in questo modo la casa dei Bennet, piacevolmente disordinata e anche un pò malandata?), la musica e gli interpreti, che trovo straordinari (il padre è esattamente come l'ho sempre immaginato, e Lady DEBourgh è insopportabile, altera e presuntuosa esattamente come la dipinge la Austen!!!). E poi, lo ammetto, la scena della prima dichiarazione di Darcy, sotto la pioggia, nel tempietto del parco, è di grande presa!!! Lo sceneggiato della BBC è forse più fedele, ma ci sono delle sbavature: da Jane, che non è decisamente la più bella delle Bennet, al personaggio del tutto incolore di Wickam, alla voce insopportabile della madre di Lizzy.... che bello, sono felice solo a parlare di OeP (mio figlio mi guarda e sospira rassegnato...)

  9. lizzy Says:

    dimenticavo. se decidi di fondare un club JAne Austen, la tessera n° 1 è la mia!!!